In corso d’opera 3

  • Ricerche dei dottorandi in Storia dell’Arte della Sapienza
  • a cura di Alessandra Bertuzzi, Giulia Pollini, Martina Rossi

  • Collana
    In corso d’opera
  • Anno
    2019
  • Pagine
    424, con oltre 160 illustrazioni a colori
  • Formato
    16,5 × 24 cm
  • ISBN
    978-88-85795-31-0

  • Prezzo
    € 30,00€ 28,50 Sconto 5%

l’opera

In Corso d’opera 3 raccoglie i risultati delle ricerche degli allievi del Corso di Dottorato in Storia dell’Arte della Sapienza Università di Roma, presentati in occasione dell’omonimo convegno organizzato dall’Ateneo romano. Il volume, terzo della collana con cadenza biennale, si presenta come un lavoro in itinere, composto da trentacinque saggi, e volto a destare l’interesse della comunità scientifica per le novità che propone. Seguendo coordinate temporali e geografiche molto vaste, a partire dal Medioevo fino ai nostri giorni e da Roma per arrivare al Medio Oriente, gli interventi si focalizzano su materiali inediti e argomenti poco noti, affrontati con un saldo impianto metodologico in continuità con la tradizione accademica della scuola di Dottorato della Sapienza. Il risultato è un libro corale che attraverso lo sguardo di studiosi in esordio dà un contributo dinamico e insieme rigoroso alla disciplina della Storia dell’Arte. 

Sommario

Presentazioni, Marina Righetti, Saluto del già Direttore del Dipartimento di Storia dell’arte e Spettacolo Manuela Gianadrea, Presentazione della Coordinatrice Dottorato di ricerca in Storia dell’arte Claudio Zambianchi, Direttore Museo Laboratorio Arte Contemporanea – MLAC, Sapienza Università di Roma Michele Di Monte, Responsabile della sezione Educazione e Ricerca Gallerie Nazionali d’Arte Antica di Roma, Palazzo Barberini-Galleria Corsini Alessandra Bertuzzi, Giulia Pollini e Martina Rossi, Introduzione – STORIA DELL’ARTE MEDIEVALE - Dall’opera al frammento: considerazioni sul materiale scultoreo reimpiegato nel pulpito di San Liberatore alla Maiella, Eleonora Tosti - Committenze femminili a Bisanzio in età Comnena: due casi a confronto, Giulia Troncarelli - Il primo insediamento dell’Ordine dei Frati Predicatori in Orvieto, Tommaso Vicinelli - Il castello di Bari: dalla costruzione federiciana all’adeguamento primoangioino, Carola Delpino - Il castello di Abbiategrasso: un’architettura in corso d’opera, Jores Rossetti - La memoria dei principi di Taranto in S. Caterina a Galatina. Studi preliminari sui monumenti funebri di Raimondo e Giovanni Antonio del Balzo Orsini, Giulia Pollini – STORIA DELL’ARTE MODERNA - Giulio Mazzoni, «discepolo di Pierino del Vago», nel cantiere di palazzo Capodiferro Spada, Serena Quagliaroli - La cultura antiquaria di Andrea Sacchi: Lelio Biscia, Leonardo Agostini e l’entourage del cardinale Francesco Barberini, Alessandra Cosmi - «Adornata con Angeli di marmo». Novità sul Tabernacolo del Santissimo Sacramento di Donatello e sulla Madonna della Febbre nel Seicento, Valerio Mezzolani - Oltre Guido Reni. I committenti di Francesco Gessi dopo la formazione (1625-1630): dai Ludovisi ai Corsini, Giulia Iseppi - Ritrovamenti e conferme per una più ampia fisionomia di Giacomo Coppola, Ivana Porcini - Secondo «regole di mattematica et prospettiva»: pittura di paesaggio e scenografia teatrale dalla teoria di Giulio Mancini a Nicolas Poussin, Elisa Spataro - Aspetti tecnico-esecutivi e giudizi critici sulla pittura murale barocca attraverso il notebook di Richard Symonds (1649-1651), Maria Beatrice De Ruggieri - Appunti sui modelli per la decorazione romana di fine Seicento: i casi di Giuseppe Passeri e Michelangelo Ricciolini, Giulia Conte - Da Berrettoni a Brandi: l’episodio della decorazione della volta di San Silvestro in Capite, Marco Coppolaro - La School of St. Luke di Edimburgo: la prima accademia delle arti in Scozia, Ilaria Renna - Agostino Carlini e Giovanni Battista Cipriani: artisti del Re, Flaminia Conti – STORIA DELL’ARTE CONTEMPORANEA - Il coinvolgimento degli artisti nel Teatro delle Orsoline 15 di Mario Ricci, 1962-1965. Il teatro come laboratorio concreto d’incontro con le arti visive, Martina Rossi - Identità e azione nel cinema di Pia Epremian, Maria Alicata - Milano 1965-1975: i primi anni di attività di Luciano Inga-Pin, Irene Caravita - Glossario (1973). Una storia espositiva, Giovanna Fazzuoli - Tre declinazioni del concetto di “ambiente” alla Biennale di Venezia del 1976: Vittorio Gregotti, Enrico Crispolti e Germano Celant, Simone Zacchini - Le Nuove Tendenze nell’Arte Sovietica degli anni Settanta e Ottanta ed il risveglio delle idee, Evelina Grigoryeva - Pittura elettronica in fieri. Il processo artistico esibito in alcune opere di computer art italiana, Paola Lagonigro - The Representation of National Identity in Contemporary Art displaying War in Lebanon, Palestine and Syria, Sahar Hassani - New Media Art in Iran 1997-2017. Gli approcci tematici più significativi nelle opere di Barbad Golshiri e Newsha Tavakolian, Mohammadjavad Hosseinkhani - Identità in movimento: l’arte pubblica tra patrimonio e trasformazione. Un confronto tra Italia e Francia, Giovanna Costanza Meli – MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO - Contributi critici su Ottaviano Ubaldini della Carda in relazione alla Flagellazione di Piero della Francesca, Alessandra Bertuzzi - Gli affreschi della Casina del Cardinal Bessarione e la sala delle Fatiche di Ercole in Palazzo Venezia: un nuovo sguardo sulla produzione artistica tardo quattrocentesca a Roma, Alessia Dessì - Arcimboldo Bricoleur, Eugenia Tere Cab Salinas - «Une des curiosités de Rome». L’interesse degli eruditi francesi per la collezione dell’abate e avvocato Agostino Mariotti (Roma 1724 - id. 1806), Ginevra Odone - Monica D’Amicis, Vincenzo Camuccini e André- Corneille Lens: lo studio del costume antico nella formazione del pittore romano - Ut pictura poësis. Note su Angelo Conti, Giuseppe Cellini e Alfredo Ricci, Federico De Mattia - Clement Greenberg’s Media Differentiation and Gustave Courbet’s Tactile Appeal, Cristóbal F. Barria Bignotti - L’attuale status dell’inclusione sociale del pubblico con disabilità nelle istituzioni museali: Il centro di ricerca per i musei e le gallerie dell’università di Leicester, Madalina Ionascu – Indice dei nomi e dei luoghi - Referenze fotografiche.