SCHEDA

L'opera

Il volume presenta una selezione scelta di saggi specialistici, di scritti polemici e di attualità di argomento viterbese, pubblicati dallo studioso in sedi talvolta marginali e difficilmente accessibili, ora arricchiti di riferimenti bibliografici dallo stesso autore e raccolti in un testo unico. Compilati tra il 1957 e il 2001, lungo l’arco di una luminosa carriera, questi scritti offrono un ricco contributo di analisi e riflessioni sui vari aspetti del fertile patrimonio artistico nel territorio viterbese; pertanto costituiscono una integrazione e un ampliamento degli argomenti contenuti nel volume edito a Roma dallo stesso autore nel 1970, Pittori viterbesi di cinque secoli, di cui sono la naturale prosecuzione e basilare riferimento scientifico.

L'autore

Italo Faldi, storico dell’arte di fama internazionale, ha prestato servizio nell’Amministrazione dei Beni Culturali e Ambientali del Ministero della Pubblica Istruzione, poi Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Ha diretto le Gallerie quale Direttore presso la Soprintendenza alle Gallerie del Lazio (Spada, Barberini, Corsini, Doria Pamphilj). Alla carriera di Soprintendente ha affiancato l’attività di docente presso varie Università italiane, europee e statunitensi.

Sommario

Prefazione, Italo Faldi - Presentazione, Claudio Strinati - Gli scritti viterbesi di Italo Faldi: un esempio di ricerca metodologica e di analisi critica, Antonella Pampalone – SAGGI - Paolo Guidotti e gli affreschi della “Sala del Cavaliere” nel Palazzo Giustiniani Odescalchi di Bassano di Sutri - Contributi al Balletta - Connessioni fra l’Umbria Meridionale e il Viterbese - L’opera di Federico Zuccari nel Palazzo Farnese di Caprarola - Domenico Corvi a Viterbo - Gli affreschi della chiesa del Gonfalone a Viterbo - La pittura del tardo Cinquecento a Viterbo – VARIA - Facies gotica e vignolesca - Civiltà delle Ville - Il Quattrocento a Viterbo, una mostra scombinata - Vicedomino Vicedomini il papa di un giorno - Imago Pietatis: quando il titolo di una mostra diventa un giudizio - La peste dipinta - Giochi di armonie - Bentornato Monsignore - Da collezioni private ritorna Romanelli - Un piccolo capolavoro di un piccolo pittore - Corvi a Londra in due dipinti - Le occasioni perdute di Viterbo - I perduti affreschi tardo-manieristici degli oratori di S. Anna e di S. Lucia a Caprarola - Papirio Bussi comandante della flotta pontificia e Giuseppe Rusca pittore di casa Bussi - Profilo di Pio Fedi - I perduti affreschi degli oratori di S. Anna e di S. Lucia a Caprarola - Le chiese della confraternita di San Rocco - Montecalvello. Le mostre sbagliate da Modigliani a Balthus - S. Giovanni Battista degli Almadiani - Domenico Corvi da Viterbo all’Europa – Bibliografia viterbese di Italo Faldi - Indice analitico, a cura di Antonella Pampalone