SCHEDA

L'opera

Artista straordinariamente moderno, Salvator Rosa è abile ad esprimere il proprio poliedrico talento di pittore, disegnatore, incisore, letterato e teatrante. I collezionisti si contendono le sue opere e i colleghi tentano di imitarlo. Inventore di un nuovo genere di battaglia, rinnovatore e sperimentatore di iconografie, paesaggista elegante e rappresentatore virile di emozioni e figure, Rosa raggiunge una fama che ancora oggi suscita stupore. Il volume curato da Sybille Ebert-Schifferer, Helen Langdon e Caterina Volpi, riunisce una selezione di saggi, ricchi di novità e di materiali inediti, che approfondiscono la versatilità di Rosa, le esperienze maturate tra Napoli, Roma e Firenze, il felice rapporto con la grafica, l’importante influenza esercitata sugli artisti contemporanei e le innovative strategie promozionali messe in atto per aggiudicarsi il successo commerciale. Tra le trame della cultura barocca Rosa è istrionico protagonista, al centro di un rinnovato interesse della critica.

Sommario

SALVATOR ROSA DA NAPOLI A ROMA - Salvator Rosa: note in margine alla formazione a Napoli, Caterina Volpi – Freedom in Friendship: Salvator Rosa and the Accademia dei Percossi, Alexandra Hoare – Friendly Disagreements: Salvator Rosa and Lorenzo Lippi in seventeenth-century Florence, Eva Struhal – Fortuna di Salvator Rosa nella letteratura del tempo, Floriana Conte – Salvator Rosa a Firenze: la collezione Gerini, Mariateresa Di Dedda – Salvator Rosa, i soci dell’Accademia pisana degli Stravaganti e quella volterrana dei Sepolti: amicizie e relazioni artistiche, Franco Paliaga – Salvator Rosa a Milano: le ragioni di una presenza, Andrea Spiriti – Salvator Rosa, i Colonna e la Commedia dell’arte: il mondo del teatro dipinto e recitato nella Roma del Seicento, Natalia Gozzano
SALVATOR ROSA INVENTORE DI TEMI E SPERIMENTATORE DI GENERI - ‘Poor Painting’ and the Fortunes of Salvator Rosa, Wendy Wassyng Roworth – Influssi nordici nelle Stregonerie di Salvator Rosa, Stefania Macioce, Tania De Nile – Inquisizione, esorcismi e caccia alle streghe a Pisa alla metà del Seicento. Genesi e collezionismo delle Stregonerie di Salvator Rosa, Sara Fabbri – Un soggetto biblico di Salvator Rosa: il Sacrificio della figlia di Jefte, Marco Chiarini – «L’unico aborto dei suoi pennelli»: Salvator Rosa’s Altarpieces, Xavier F. Salomon – Cold Anger: Salvator Rosa as a painter of battle pieces, Oliver Tostmann – I ritratti di filosofi antichi: nuove considerazioni intorno a Salvator Rosa e il soggetto ritrovato di un dipinto di Domenico Fetti, Mario Epifani – «e Democrito caccia di Parnaso i poeti che sian savi». Salvator Rosa e il tema del Democritus cogitans tra Tasso e Accetto, Francesco Lofano – Poised for Flight: Levitating Figures and the Resurrection Theme in Rosa’s Œuvre, Eckhard Leuschner – «Questa signor mio è la ruffiana delle pitture»: Salvator Rosa e l’invenzione di un nuovo modello di cornice, Adriano Amendola
SALVATOR ROSA E LA GRAFICA - Alcune osservazioni sulla necessità di un nuovo catalogo dei disegni di Salvator Rosa, Andreas Stolzenburg – Il tempo infante: un disegno poetico-allegorico di Salvator Rosa, Sybille Ebert-Schifferer – I Sandrart e le incisioni di Salvator Rosa, Pietro Testa, Giovanni Benedetto Castiglione: una lettura tardo-seicentesca, Cecilia Mazzetti di Pietralata – La fortuna di Salvator Rosa nel Settecento: la raccolta di incisioni di Carlo Antonini, Maria Celeste Cola
INTORNO A SALVATOR ROSA - Salvator Rosa and Herman van Swanevelt, Susan Russell – Jacques Courtois et Salvator Rosa, Nathalie Lallemand-Buyssens – Salvator Rosa e il mercato dell’arte a Roma: dinamiche e strategie commerciali, Loredana Lorizzo – Salvator Rosa per casa Chigi e nuovi contributi su Francesco Rosa, Francesco Petrucci – Committenza e collezionismo nella Roma chigiana: il cardinale Giacomo Filippo Nini (Siena, 1628 - Roma, 1680), Daniela Simone – «Nella Trinità de’ Monti che vuol dire nella meglior aria di Roma»: il quartiere di Salvator Rosa e i suoi abitanti. Precisazioni e qualche novità, Laura Bartoni – Il monumento funebre di Salvator Rosa in S. Maria degli Angeli. Precisazioni documentarie sull’attività di Bernardo Fioriti e Filippo Carcani, Jacopo Curzietti – Lunette a “paesi” di Augusto Rosa nel Chiostro di Sant’Andrea delle Fratte a Roma, Ilaria Miarelli Mariani