SCHEDA

L’AUTORE

Maria Teresa Gigliozzi (Roma, 1966) è docente di Storia dell’arte medievale presso l’Università degli studi di Macerata e presso la Pontificia Università Gregoriana. È membro del comitato scientifico della Galleria Nazionale dell’Umbria. Tra le sue pubblicazioni: I palazzi del papa. Architettura e ideologia (Roma, 2003); Romanico in Umbria. Architettura sacra nel contesto (Roma, 2013).

L’OPERA

La storia di Norcia è la storia di una città appenninica intimamente legata al terremoto. Più volte distrutta e rinata, la sua forma urbana e il suo patrimonio architettonico ne rivelano i continui adattamenti, le prove di forza, gli antidoti verso un fenomeno naturale che per il suo carattere endemico è percepito da sempre con angosciosa familiarità. Questa ricerca inizia a ricucire le maglie di una storia ancora frammentaria dell’urbanistica e dell’arte di Norcia, ripercorrendo le fasi evolutive dell’abitato dall’età romana fino all’Unità d’Italia, con particolare attenzione al Medioevo. L’indagine si snoda attraverso una lettura diacronica basata sulla cadenza dei quattro grandi terremoti che colpirono la città in questo lungo periodo. Si riconosce così all’evento sismico quasi una funzione di stimolo e rigenerazione delle forze attive nel rinnovamento del patrimonio artistico cittadino, pur avendole inizialmente abbattute. Il filo conduttore di questa storia, che altrimenti nella sua interezza avrebbe richiesto una ben più complessa articolazione, è la basilica di San Benedetto, un punto di osservazione e un caso paradigmatico del ciclico mutamento architettonico di questo territorio, oltre che emblema dell’identità cittadina, e ormai per lo più perduto. I dati forniti dalle testimonianze documentali si raffrontano con le tracce delle testimonianze materiali, dialogando con lo spazio urbano e talora con altri edifici, nell’intento specifico di seguire una prospettiva radente, in grado di far risaltare la dinamica dell’azione distruttiva e dunque ricostruttiva generata dall’evento sismico.

SOMMARIO

Prefazione, P. Notker Wolf OSB – Norcia città sismica. La basilica di San Benedetto paradigma di rinascite - Introduzione - Dalla Nursia romana alla civitas medievale - La città moderna (XVI-XIX secolo) - Postfazione, Mario Galgano – Appendice - Memoriale dato per parte della Comunità di Norcia alli Cardinali della Congregazione Concistoriale per ottenere il ripristino dell’antica diocesi nursina - Relazione del terremoto accaduto in Norcia l’anno 1730 – Fonti e bibliografia - Indice dei nomi - Indice dei luoghi